QUALITÀ CERTIFICATA

La qualità dei prodotti è garantita da un processo produttivo certificato in tutte le sue fasi.

La società C.D.P. Srl Industrie Molitorie è conforme ai requisiti del Prodotto Biologico certificato dall’Icea ed è anche certificata ISO 9001:2008. L’azienda crede molto in questa certificazione per potere garantire la qualità dei prodotti in tutte le sue fasi di processo ed assicurare la qualità dei prodotti finiti. Proprio per questo scopo l’azienda ha al suo interno un moderno ed efficiente laboratorio, dotato di apparecchiature molto avanzate tecnologicamente.

Le analisi merceologiche e reologiche di routine vengono tutte effettuate con accuratezza all’interno del suddetto laboratorio, le altre prove altamente specialistiche, quali le analisi microbiologiche, i residui di fitofarmaci, i metalli pesanti e il filth test vengono effettuati da laboratori accreditati Accredia.

Il piano di controlli abbraccia tutta la filiera produttiva in quanto nostro scopo primario è garantire ai clienti alimenti sicuri, sani e di qualità. Siamo dunque una realtà sempre orientata all’innovazione, al mercato e alla ricerca della qualità per rispondere alle richieste sempre più sofisticate dei nostri clienti.

Particolare impegno viene dedicato alle singole procedure: la selezione dei fornitori, la tracciabilità, l’acquisto per lotti omogenei, il processo produttivo e lo stoccaggio, soprattutto sotto l’aspetto igienico-sanitario, il confezionamento e trasporto dei prodotti finiti, la formazione,il coinvolgimento e l’impegno del personale ad ogni livello.

CERTIFICAZIONI CDP:

- ISO 9001:2015

- PRODUZIONI BIOLOGICHE (ICEA)

L'azienda rispetta i requisiti minimi degli standard qualitativi BRC Global Standard for Food Safety e IFS International Food Standard. Si tratta di standard relativi alla sicurezza alimentare riconosciuti dal Global Food Safety Initiative (GFSI), un’iniziativa internazionale, il cui scopo principale è quello di rafforzare e promuovere la sicurezza alimentare lungo tutta la catena di fornitura.

PUNTI CHIAVE degli standard BRC Global Standard for Food Safety e IFS International Food Standard

Gli standard individuano gli specifici elementi di un sistema di gestione focalizzato sulla qualità e sicurezza igienico-sanitaria dei prodotti, che prende come riferimento per la pianificazione e implementazione la metodologia HACCP.

principali elementi sono:

  • adozione delle buone pratiche di riferimento
  • adozione di un sistema HACCP;
  • adozione di un sistema di gestione per la qualità documentato;
  • controllo degli standard per gli ambienti di lavoro, per il prodotto, per il processo e per il personale;
  • esistenza di appropriate specifiche per:
    • materie prime (compresi i materiali di confezionamento),
    • prodotto finito, prodotti intermedi/semilavorati (dove richiesto),
    • monitoraggio dei fornitori,
    • posizionamento del sito,
    • l’accumulo, la raccolta e l’eliminazione del materiale di rifiuto,
    • standard igienici e di organizzazione per il personale,
    • controllo di processo.
Il vantaggio chiave consiste nel poter ampliare il ventaglio dei propri clienti. La riconoscibilità internazionale di questi Standard, infatti, permette di rispondere alle esigenze di clienti di tutta Europa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi